Impianti Gas


INSTALLAZIONE IMPIANTI GAS PARMA

Vera fornisce impianti a gas metano GPL ad aria propanata e garantiscono risparmio, sicurezza e prestazioni ottimali.

Realizziamo i vostri impianti e assicuriamo una manutenzione su tutti i prodotti a gas e gasolio con l’aiuto di uno staff altamente qualificato, tecnologie tra le più avanzate, cortesia e puntualità. La nostra pluriennale esperienza nella costruzione ed installazione di centrali di distribuzione gas, ci permette di realizzare sistemi complessi e certificati rilasciando ai nostri clienti la specifica dichiarazione di conformità necessaria per assicurare la massima sicurezza dell’impianto.

Vera Impianti realizza impianti speciali per processi industriali quali: impianti gas medicali, impianti per reparti di sterilizzazione ad ossido di etilene, impianti di adduzione solventi di processo, impianti di stoccaggio per potabilizzazione, impianti di raccolta elusati liquidi, impianti di distribuzione granulo, impianti di aspirazione gas e fumi.

costo impianto gas a parma

installatore impianto gas parma

Vera Impianti realizza impianti di riscaldamento a pavimento

Il sistema è un impianto per riscaldamento e raffrescamento degli ambienti a pannelli radianti con posa a pavimento.

L’impianto è costituito da tubazioni ad alta resistenza termica e meccanica, posate tutte in un pezzo, che vengono installate su pannelli isolanti ad alte prestazioni termiche ed acustiche .

L’impianto a pannelli radianti si può abbinare alle innovative caldaie a condensazione , assicurando così un notevole risparmio energetico. E’, inoltre, l’impianto di riscaldamento ideale per sfruttare al meglio i pannelli solari come fonte di energia alternativa.

 

Funzionamento riscaldamento a pavimento

Gli impianti a pavimento garantiscono un elevato comfort negli ambienti grazie all’uniforme diffusione del calore su tutta la superficie della casa: l’impianto, infatti, lavora a 30-40°C evitando malsani moti convettivi dell’aria, che sono spesso causa di allergie.

L’impianto a pannelli radianti a pavimento , inoltre, facendo scorrere nelle serpentine acqua refrigerata a 15-18°C, diventa anche un impianto di climatizzazione estiva creando negli ambienti le naturali condizioni di benessere, come in una casa di montagna in una giornata estiva.

Applicazioni del riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento è un impianto molto sicuro poiché utilizza tubazioni di alta qualità e con alta resistenza sia alla temperatura che alle sollecitazioni meccaniche

L’impianto a pavimento, realizzato da Vera Impianti di Parma, evita l’utilizzo dei radiatori per il riscaldamento,garantendo una piena libertà per l’arredamento. L’impianto di riscaldamento a pavimento è molto indicato anche per i luoghi di lavoro, per gli stabilimenti produttivi, per magazzini e per luoghi di culto come chiese. In questi casi il risparmio energetico raggiunge livelli ancora più alti rispetto ai sistemi di riscaldamento convenzionali e garantisce un livello di comfort nettamente più alto soprattutto se paragonato ai sistemi di riscaldamento ad aria.

In casi dove lo spazio a disposizione è esiguo, esistono anche impianti a pannelli radianti in versione ribassata che hanno anche una bassa inerzia termica: le serpentine sono annegate in un massetto di soli 30 mm di spessore, quindi l’impianto si scalda subito e comincia a far sentire i benefici dopo appena un’ora dell’accensione

E’ molto vantaggioso per i seguenti motivi:
1) utilizza fluidi termovettori (acqua) a bassa temperatura, quindi è il matrimonio perfetto con le caldaie a condensazione. Il tutto per dare produzione d’energia con minimi consumi (nell’ordine di risparmio non inferiore al 40% sul tradizionale).
2) La bassa temperatura consente anche l’utilizzo di pompe di calore o recuperi da calore smaltito (conosco impianti che si scaldano anche con il calore smaltito dai frigoriferi)
3) il necessario isolamento termico di posa è un ottimo isolante acustico perché si tratta quasi di “pavimento galleggiante”
4) sul pavimento di un impianto a pannelli si cammina “deliziosamente” anche a piedi nudi in pieno inverno. Per i bambini è uno spasso!
5)L’impianto a pannelli, se ben costruito e termoregolato, non deve mai spegnersi. Questo garantisce comfort ambientali che con i radiatori nemmeno si sogna e incrementa il risparmio energetico.
6) la distribuzione del calore è uniforme in tutto l’appartamento e non vi sono zone fredde.
7)la cessione di calore avviene fondamentalmente per irraggiamento, quindi la temperatura del locale è uniforme anche in verticale (quindi niente spifferi freddi sulle caviglie quando si è a tavola o temperature “sahariane” quando si sale a pulire i mobili)
8)lo spazio tecnico normalmente occupato dai caloriferi (radiatore e zona antistante) non esiste più. In questo modo l’appartamento ha mediamente una superficie netta calpestabile e pienamente utilizzabile di circa mq. 8 in più rispetto allo stesso appartamento con radiatori ( valore commerciale circa € 1500×8 = 12.000).
9) il locale bagno fatto con pannelli è una “lussuria”. Pensate d’inverno quanto si esce dalla vasca o dalla doccia, con i radiatori si rabbrividisce, con i pannelli si sorride. Inoltre è consuetudine nei bagni con pannelli montare gli scaldasalviette, quindi “fuori dalla doccia con un sorriso e l’asciugamano caldo”! Gli impianti migliori usano mettere i pannelli anche nelle pareti verticali dei bagni e, vi garantisco, è l’apoteosi del benessere!
10) la bassa temperatura dell’acqua evita la “secchezza” dovuta ai radiatori ed i malefici sbuffi neri (combustione del pulviscolo atmosferico per le alte temperature dei radiatori). Le piante, in queste condizioni, gioiscono e, grate, “fruttificano”!
11) Ciliegina finale! Gli impianti a pannelli delle ultime generazioni si utilizzano anche per il raffrescamento estivo. Quindi con l’impianto di riscaldamento si fa anche il “condizionamento”!

Il riscaldamento a pavimento dell’azienda termoidraulica di Parma Vera impianti, offre assoluta libertà nell’architettura interna e dà così la possibilità di spaziare con il nostro arredamento.

I mobili possono essere messi nell’ambiente senza vincoli o perdita preziosa di spazio; particolarità architettoniche come pareti di vetro possono esprimersi senza il disturbo dei radiatori. Non più radiatori antiestetici sotto la finestra o dietro le porte.
Inoltre nella scelta del pavimento non ci sono quasi vincoli. Praticamente ogni tipo di pavimento è adatto per l’installazione di un riscaldamento a pavimento: dal parquet alla ceramica, dalla moquette al marmo e granito – tutto è possibile.